ARCHIVIO. VII Capraia Musica Festival

VII EDIZIONE Capraia Musica Festival Isola di Capraia dal 29 luglio al 3 agosto 2012

È un’incredibile emozione potervi presentare il VII Festival Capraia Musica, dopo tutta la preparazione che richiede durante l’anno, non solo per l’allestimento musicale, ma anche per tutto quello che c’è dietro alle quinte. I cinque concerti – proposti ancora una volta al pubblico in totale gratuità, grazie all’impegno degli organizzatori e alla disponibilità dei sostenitori – saranno ospitati, come tradizione, nella Chiesa di San Nicola ad eccezione dell’appuntamento di lunedì 30 luglio, previsto alla Torre del Porto. Avremo nuovamente l’onore di ospitare l’organo portativo a canne di legno costruito da Giorgio Questa, cui è affidata l’inaugurazione del Festival, con i concerti per organo ed orchestra di Haydn eseguiti da me e dall’Ensemble Capraia Musica formato da musicisti dell’orchestra del Carlo Felice di Genova, guidato dal violinista Roberto Sechi. Il programma prevede, inoltre, l’esecuzione delle Quattro Stagioni di Vivaldi. Lunedì 30 luglio, in trasferta alla Torre del Porto, il pubblico potrà ascoltare - interprete al saxofono e clarinetto – Riccardo Crocilla, musicista raffinato che torna a Capraia Musica Festival accompagnato da Francesco Furlanich alla fisarmonica e fagotto con musiche di Beethoven e con brani della tradizione popolare ebraica e tzigana. Martedì 31 luglio con il violoncellista Giovanni Ricciardi, più volte ospite della rassegna, ascolterete pagine raffinate del repertorio di Frescobaldi, Marais, Cavazzoni, Bach e Vivaldi. Mercoledì 1 agosto torna a Capraia un altro ospite affezionato della manifestazione: il flautista Mario Ancillotti, per un omaggio all’autore forse più celebre del repertorio organistico, Johannes Sebastian Bach. Tra la Sonata di do maggiore per flauto e basso continuo BWV 1035 e la Fantasia e Fuga in la minore per organo una serata dedicata alla genialità del musicista tedesco e a suo figlio Carl Philipp Emanuel. Conclude la rassegna venerdì 3 agosto il violoncellista Giovanni Lippi che celebra Venezia grazie a un programma che fa dialogare alcune tra le più belle pagine di Antonio Vivaldi con altre firmate da Benedetto Marcello. Il pubblico ha nuovamente l’opportunità di assistere, per una settimana, ogni sera ad un concerto diverso e al tempo stesso la possibilità di acquisire familiarità con le bellezze dell’isola. Devo ringraziare tutti coloro che si sono prodigati per la riuscita del Festival, prima fra tutti la nuova presidente dell’Ars Musica Capraia, Cristina Gervasini. Ciò che mi rende più felice è essere riuscita, nonostante i tempi difficili, ad andare contro corrente e a fornire un messaggio di speranza con un festival prestigioso ricco di artisti di altissimo livello. Spero che si possa andare avanti e avere un’altra settimana di musica eccezionale in questo luogo straordinario anche nel 2013. Un sentito grazie a tutti quelli che con la loro generosità ci hanno supportato e ai musicisti che hanno accettato con entusiasmo di partecipare al nostro Festival. Il vostro aiuto è vitale.

Buon ascolto! Maria Grazia Amoruso - Direttore artistico Ars Musica

 

La Locandina in formato PDF - Il Programma completo in PDF

How to choose the best web hosting company and put your business to the next level.
Joomla Templates designed by Joomla Hosting