Isola di Capraia: Il Falco Pellegrino precipitato in mare

Capraia, 21-9-2007

Cala Rossa, punta meridionale dell'Isola di Capraia. Tre falchi pellegrini ingaggiano una furibonda lotta tra loro proprio sotto la Torre dello Zenobito con grida altissime che echeggiano tra le pareti del vecchio vulcano. In un attimo nel groviglio di ali e di zampe un falco precipita in mare.

Uno degli altri due falchi sorvola il falco caduto gridando più volte. Sono in barca con alcuni turisti per il giro dell'isola e si capisce subito che il falco con le piume bagnate non ce la può fare a prendere il volo. Decido di avvicinarmi per cercare di aiutare il falco che annaspa in mare. Con la barca mi avvicino piano piano ed il falco fugge "nuotando" in direzione della parete di lava vulcanica bianca solidificata che costituiva la bocca del vulcano dello Zenobito. Il falco sale a fatica sulla roccia e sembra finalmente in salvo. Lo lasciamo solo ad asciugarsi al sole, appare molto spaurito e forse è anche ferito ma tutti facciamo il tifo per lui.

Vedi anche: La Cala Rossa

How to choose the best web hosting company and put your business to the next level.
Joomla Templates designed by Joomla Hosting