Isola di Capraia: L'Airone cenerino

Sample Image

L'Airone cenerino (Ardea cinerea, Linnaeus 1758) è l'uccello più alto tra quelli nidificanti e svernanti nell'Arcipelago Toscano. Collo e zampe molto lunghi. Becco giallastro, grande conico e appuntito che in primavera si colora di arancione come le zampe. Dorso grigio. Collo, bianco con macchie longitudinali nere. Durante la stagione riproduttiva la base del collo è ornata da grosso ciuffo di penne. Il cappuccio nero sul capo finisce con due penne che arrivano fino a 20 centimetri di lunghezza e che sono assenti nei giovani. Volo potente con battiti d'ala lenti. Si ciba di anfibi, rettili, piccoli mammiferi, insetti, crostacei e molluschi. Vive nelle paludi, marcite, prati umidi, corsi d'acqua, laghi e coste marine. Nidifica in colonie (garzaie) tra gli alberi. Nell'Arcipelago Toscano è svernante a Pianosa ed all'Elba, segnalato di passo a Gorgona e Capraia.

Fonte: www.legambientearcipelagotoscano.it

Nelle foto un Airone cenerino in volo fotografato dallo Zurletto, nei pressi del Porto di Capraia e alla Seccatoia

Vedi anche: Cala dello Zurletto - La Seccatoia

How to choose the best web hosting company and put your business to the next level.
Joomla Templates designed by Joomla Hosting