Isola di Capraia: Liquore di Mirto

Liquore ottenuto con naturale infusione di foglie e bacche della pianta di Mirto raccolte sull'Isola di Capraia. Cl 50 30% vol.

Il Mirto, essenza tipicamente mediterranea, spontanea in Italia, è una pianta classica. Nota presso i Greci e i Romani, deve il suo nome a Mirsine, fanciulla attica uccisa da un giovane e trasformata poi in questo arbustodalla dea Atena. Con esso se ne facevano corone per i vincitori dei giochi olimpici, poeti ed eroi. Consacrato a Venere come simbolo dell'amore e della pace, oggigiorno è considerato, insieme ai fiori d'arancio, un tradizionale fiore nuziale. Da questa pianta si distillla l'"Acqua degli Angeli", usata in profumeria. Dal suo legno si ottiene carbone di ottima qualità. Con le sue foglie e i suoi frutti, bacche nero-bluastre, si produce questo liquore tradizionale ottenuto con procedimento naturale, senza aggiunta di aromi, conservanti e coloranti.

Come si serve: Il Mirto della Capraia sprigiona tutti i suoi aromi ad una temperatura di 3/5° C.

Prodotto ed imbottigliato da Arcaffè s.p.a. Livorno, Italia.

In vendita negli uffici dell'Agenzia Viaggi Parco sia al porto che in paese.

Vedi anche: Giugno: Il Mirto

How to choose the best web hosting company and put your business to the next level.
Joomla Templates designed by Joomla Hosting