Isola di Capraia: Barracuda

Isola di Capraia, 22 agosto 2006. Le Formiche.  Profondità 30 metri. Un branco di Barracuda.  Riprese: Jacopo Pasquini, montaggio e regia: Fabio Guidi.

Il barracuda mediterraneo (Sphyraena sphyraena), conosciuto anche come luccio di mare, luzza o aluzzo, ha colonizzato le coste del nostro paese negli ultimi anni. Con il surriscaldamento progressivo delle acque si è spinto sempre più a nord invadendo sia la fascia costiera che le isole. Predilige fondali bassi, compresi tra i 5-6 e i 30 metri. Prevalentemente si trova a suo agio sui cappelli delle secche, intorno agli scogli affioranti e lungo i manufatti portuali, ma la sua presenza non è da scartare lungo le coste sabbiose. Non è un grande nuotatore, quindi preferisce rimanere immobile in corrente in attesa del passaggio di piccole prede.

Vedi anche: Le Formiche - La Befana del pescatore

 

How to choose the best web hosting company and put your business to the next level.
Joomla Templates designed by Joomla Hosting